Gruppo Antelao

Domenica 7 Agosto

Roda de Vael-Passo Coronelle

(in alternativa il percorso più breve che passa per il passo Cigolade).

Dal Ciampedìe a m 1.998 si raggiunge il rifugio Roda di Vael a mt. 2.280. Si prosegue sul panoramico sentiero (Hirzel Weg), segnavia n. 549, che porta ad aggirare le propaggini meridionali del Majaré, in leggera salita. Si incontra poi il sentiero n. 539 proveniente dal Rifugio Paolina.
In quota si percorre il versante ovest alla base della Roda de Vael. Spettatori di magnifici panorami, si procede con dislivelli minimi, incrociando il sentiero n. 551 per Pas dal Vaiolon e, più avanti, trovando la confluenza del sentiero n. 552 che parte dal Rifugio Paolina e corre parallelo al nostro percorso. Ci si avvicina al Rifugio A. Fronza alle Coronelle affrontando l’ultima salita verso il rifugio posto a quota mt. 2.339. Si supera il salto roccioso alle spalle del rifugio e, giunti al bivio, si prosegue a destra verso il ripido canalone che porta al Passo delle Coronelle da dove si scende per ghiaioni nella spoglia conca di Davoi. Ad un quadrivio si va a sinistra (sentiero n. 541) e, passando poco a valle della ciclopica parete est del Catinaccio, lungo un comodo sentiero pianeggiante, si raggiunge la strada che sale ai rifugi Preuss e Vajolet. Si scende a destra nella conca di Gardeccia e da qui si rientra al Ciampedìe per un ampio e facile tracciato.

Iscrizioni: entro lunedì 01/08/22

  • Corona Lina cell. 392 3303504
  • Santin Elio cell. 347 0559472
  • satprimiero@gmail.com